IMPORTANTISSIMA SCOPERTA: IL COLESTEROLO È UN ANTIVIRALE

Il colesterolo non è più solo un nemico da combattere indiscriminatamente. La scoperta è tutta italiana ed in particolare  del “Polo Medico Universitario” del San Luigi di Orbassano (To). La ricerca è stata pubblicata nel mese di dicembre 2014 su Scientific Reports. In questa intervista il prof. Giuseppe Poli (Patologia Generale, Università di Torino), dichiara di aver scoperto l’azione antivirale del 25-idrossicolesterolo e del 27-idrossicolesterolo, prodotti dal metabolismo del colesterolo,  in particolare sui Rotavirus, Papillomavirus e Rhinovirus.

ricerca colesterolo

             TORINO MEDICA: Intervista al prof. Giuseppe Poli

LE SOSTANZE NATURALI CHE ELIMINANO I METALLI PESANTI DALL’ORGANISMO

Molto si parla dell’azione tossica dei metalli pesanti come concausa dell’incremento delle patologie neurodegenerative a causa dell’inquinamento ambientale,metalli pesanti in particolare  da arsenico, piombo, nickel, alluminio, mercurio, cadmio . I metalli pesanti sono variamente concentrati nell’aria (scarichi industriali),  nelle pentole, pile, cosmetici, deodoranti, vaccini,  alimenti, e purtroppo anche nell’acqua potabile. Di seguito sono elencate alcune sostanze naturali che possono essere di aiuto nella disintossicazione dai metalli pesanti.

Continua a leggere

CIBO AMARO. I DISTURBI ALIMENTARI: PATOLOGIA, SINTOMO O STILE DI VITA?

In questa bellissima intervista realizzata da Torino Medica il prof. Domenico Devoti, psicanalista e psicoterapeuta, già docente di Letteratura Cristiana e Psicologia della Religione all’Università di Torino, racconta la storia di un rapporto complesso e forse ancora irrisolto: medicina, follia e religione. Devoti

Un intervento di un umanista che arricchisce la prospettiva di indagine e analisi nel dibattito aperto sui DCA (Disturbi del Comportamento Alimentare)

Un legame forte tra corpo, cibo e sessualità. La riflessione storica e analitica sul rapporto tra corpo e disturbo alimentare può rappresentare un’importante risorsa di studio.

SE HAI VOGLIA DI….

fame-nervosa Quante volte ci è capitato di desiderare all’improvviso e senza motivo un cibo in particolare e questo desiderio non ci abbandona fino a quando non l’abbiamo soddisfatto?
È fame compulsiva, o semplice golosità? Nulla di tutto questo, semplicemente il nostro corpo ci sta dicendo apertamente che qualcosa manca! Ebbene…questa simpatica e utile tabella ci aiuterà a capire Continua a leggere

COS’È LA NUTRIGENOMICA

IL CIBO INFORMA I NOSTRI GENI E PREVIENE L’INVECCHIAMENTO

nutrig1COS’È LA NUTRIGENOMICA 

La Nutrigenomica studia la nutrizione legata alla genetica ovvero come il cibo sia in grado di fornire informazioni ai nostri geni. È una scienza nuova in via di evoluzione con una ricaduta sulla salute pubblica nei prossimi anni. La nutrigenomica permette di personalizzare l’alimentazione e l’utilizzo di integratori alimentari specifici per ogni individuo attraverso lo studio degli effetti biologici delle sostanze nutritive a livello genico; si pensa che questa scienza sia in grado di apportare validi contributi circa la patogenesi e lo sviluppo dei disturbi correlati alla dieta.[1]-[2] In prospettiva, attuando un programma preciso e personalizzato mirato alla prevenzione piuttosto che alla cura delle malattie già in atto, si potrà rallentare l’invecchiamento e prevenire varie patologie. Continua a leggere

NUTRACEUTICA

CHE COS’È LA NUTRACEUTICA?

In un momento in cui le innovazioni della farmaceutica tradizionale sono sempre più rare, sta prendendo piede con grande rapidità il settore della nutraceutica. Con questo termine,nutraceuticaun neologismo coniato nel 1989 dal Dr. Stephen De Felice unendo i termini “nutrizione” e “farmaceutica”, si indica la disciplina che studia “i componenti alimentari o i principi attivi presenti negli alimenti che hanno effetti positivi per il benessere e la salute, ivi inclusi la prevenzione e il trattamento delle malattie”. Continua a leggere

KAMUT: NON TUTTI SANNO CHE …

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una diffusione nel nostro Paese di alimenti a base di Kamut® o di farina di Kamut®, compresi pasta, pane, dolci e vari prodotti da forno. kamut A quale tipologia di cereale ci si riferisce precisamente quando si parla di Kamut®? Erroneamente si crede che il termine Kamut denoti un certo tipo di cereale, quando esso indica semplicemente un marchio registrato da parte della società americana Kamut International. Continua a leggere

UNO STILE DI VITA SALUTARE PUÓ ALLUNGARE I TELOMERI

telomeriUna dieta corretta, l’esercizio fisico moderato e pratiche di gestione dello stress possono influire positivamente sul processo d’invecchiamento cellulare, poiché sarebbero in grado d’indurre un consistente allungamento dei telomeri, i “cappucci protettivi” delle molecole di DNA, considerato un segno della senescenza a livello cromosomico. Continua a leggere