L’IMPIEGO DELLA NANOTECNOLOGIA NELL’INDUSTRIA ALIMENTARE

La Nanotecnologia si propone di realizzare materiali, dispositivi e sistemi attraverso il controllo della materia a livello atomico, o come si suole dire nanometrico, poiché un nanometro in fisica è la lunghezza corrispondente ad un miliardesimo di metro.
foto nanotecnologieSi assegna la nascita di questa parola al discorso di Richard Feynman tenuto il 29 dicembre 1959 alla riunione annuale dell’American Physical Society secondo cui « …I principi della fisica non impediscono la manipolazione della materia atomo per atomo»

Ma qual’è l’impiego della nanotecnologia
nella catena dell’industria alimentare
  (produzione, confezione, conservazione e smaltimento degli alimenti)? Continua a leggere

PIÚ DI 10.000.000 DI ITALIANI UTILIZZANO I FARMACI OMEOPATICI

La Dott.ssa Annarosa Racca, Presidente di Federfarma, è intervenuta lo scorso 19 aprile a Cosmofarma Exhibition,rimedi_omeopaticievento leader per il mondo della farmacia svoltosi a Bologna, nell’ambito di un dibattito sulle medicine non convenzionali. Riportiamo di seguito parte delle dichiarazioni della Dott.ssa Racca. ”In Italia c’è un aumento di richiesta di medicinali omeopatici: più di 10 milioni di cittadini si rivolgono all’omeopatia probabilmente per una maggior attenzione dei mass media, o forse perché gli italiani stanno diventando ancor più responsabili, ma anche per un sistema sanitario nazionale sicuramente meno presente. Continua a leggere