LO ZINCO PUÓ ESSERE EFFICACE NELLE INFEZIONI DA STREPTOCOCCO

Uno studio australiano svela i dettagli dell’azione antibatterica dello zinco.

streptococcus_pneumoniae_2A settembre 2013 sulla rivista Nature Chemical Biology, un gruppo di ricercatori australiani ha posto in evidenza che lo Streptococco pneumoniae, batterio che ogni anno fa più di un milione di vittime fra i soggetti più deboli che hanno a che fare con polmonite, meningite e altre gravi infezioni – ha ora un nuovo agguerrito nemico: lo zinco. I ricercatori hanno infatti scoperto che.. Continua a leggere